Spaghetti alla rapa rossa

E niente, la mia amica Ughetta l’altra mattina mi fa vedere la fotografia di un piatto che ha assaggiato in un agriturismo dell’Appennino romagnolo. “Guarda!” mi dice “Sono rossi! Ma proprio rossi rossi. E il rosso non è nell’impasto. E’ fuori. Poi però secondo me è anche un po’ dentro, perché si vede. Hai capito?” Mhmhmhmhm francamente non capisco nulla, e non so se dare la colpa alla caffeina che non è ancora entrata in circolo, o alla sua spiegazione accurata. Poi mi dice “Sono fatti con la rapa!” Ah ok, è tutto più chiaro. Ughe, sono spaghetti alla rapa rossa, un primo piatto veloce da realizzare, insolito al palato e – a quanto pare – di grande effetto. La rapa rossa (anche detta barbabietola rossa, o barbabietola da orto) è un ortaggio economicissimo, facilmente reperibile sul mercato, anche in confezioni sottovuoto. Un vantaggio non trascurabile di queste confezioni è che le rape rosse sono già cotte al vapore, cosa che consente di realizzare questo e altri piatti in pochissimo tempo. Ughe, ecco come si cucina un piatto di pasta alla rapa rossa, così non puoi dire che non ti insegno nulla e puoi meravigliare i tuoi ospiti a tua volta…

Ingredienti per 4 persone

  • 280 gr di spaghetti
  • 4 piccole barbabietole rosse
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino piccante q.b.
  • olio EVO
  • sale fino qb
  • due ciuffi di prezzemolo, per guarnire
  • 12 fettine di speck, per guarnire

Preparazione

In una padella metti a scaldare un fondo d’olio insieme ad un tritato di aglio e peperoncino. Aggiungi le rape rosse, che hai precedentemente tagliato a dadini. Sala e fai saltare insieme il tutto. Mentre il sugo si cuoce, metti a bollire una pentola d’acqua e cuoci gli spaghetti. Scola la pasta al dente e saltala in padella a fiamma vivace per un minuto con un po’ di acqua di cottura per amalgamare bene il tutto. Impiatta, aggiungendo del prezzemolo fresco tritato e qualche fettina di speck saltato in padella. Servi subito. Viene rossa, ma rossa rossa.


And now… How to do beetroot spaghetti with speck

Ingredients. Serve 4.

  • 280 gr regular or gluten-free spaghetti
  • 4 little cooked and peeled purple beets, coarsely chopped
  • 2 cloves garlic
  • paprika, as taste
  • vegetal oil (or EVO)
  • salt
  • 2 handfuls fresh parsley, to garnish
  • 12 little slices speck, to garnish

Directions

Bring a large pot of salted water to a boil. Add the pasta and cook until ‘al dente’. Meanwhile, heat the oil in a large frying pan. Sauté paprika and garlic for 5 minutes. Add the chopped beets and season to taste with salt. When the pasta is ready, toss with the pesto and season to taste with salt. Divide between 4 plates and top with 2 handfuls fresh parsley finely chopped and 3 little slices speck. Serve hot.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...