Biscotti al latte ‘di Roma’

Non so perché mia nonna chiamasse questi biscotti al latte “i biscotti di Roma”. Certo è che li preparava spessissimo perché gli ingredienti sono decisamente economici e di facile reperibilità e perché si prestano a essere inzuppati nel caffelatte della mattina, abitudine alla quale nonna non rinunciò mai. Di facile digeribilità sono particolarmente adatti ai bambini e le persone anziane li apprezzano per il loro sapore semplice e antico. L’impasto è banale. La ricetta di nonna prevedeva l’uso di 1/2 cucchiaino di ammoniaca per dolci e 1/2 di cremor tartaro. Niente paura, andrà benissimo una dose di lievito in polvere da 1/2 chilo di farina. Ecco come si preparano…

Ingredienti

  • 300 gr. di farina 00
  • 200 gr. di amido di frumento
  • 50 gr. di uova
  • 80 gr. di zucchero
  • 5 gr. di sale
  • 80 gr. di burro
  • 175 gr. di latte fresco intero
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • la scorza grattugiata di un limone bio

Sciogliete il burro nel latte tiepido (35°C). A parte, setacciate la farina, l’amido per dolci, il sale e il lievito. Lavorare lo zucchero col latte e burro, aggiungete le farine e infine l’uovo. L’impasto deve essere di media consistenza e ben amalgamato, ma non insistete troppo a lavorarlo. Fate riposare in frigorifero per almeno 3 ore, poi tirate la pasta alta 4 mm. e tagliatela in forme classiche e antiche (ad es. a quadrati o rettangoli) oppure siringate con la forma piatta sotto e dentellata sopra). Cuocete in forno ventilato a 220°C per 10-12 minuti.


And now… How to bake Milk & Butter Cookies

Ingredienti

  • 300 g all-purpose flour
  • 200 g starch
  • 50 g egg
  • 80 g granulated sugar
  • 5 g salt
  • 80 g. unsalted butter
  • 175 g milk
  • 1 tablespoon baking powder
  • grated zest of a lemon

Directions

In a pan, heat the milk and the butter until 35°C. In a separated bowl, mix the flour, the starch, the salt and the baking powder. Stir the sugar and the milk, add the dry ingredients, then add the eggs. Don’t overwork the dough. Refrigerate the dough for at least 3 hours. Roll the dough out with a rolling pin to approximately 1/2 inch thickness and cut the cookies with a cookie cutter. Place on greased cookie sheet. Cook in preheated oven to 220°C for 10-12 minutes. Allow to cool in cookie sheet 5 minutes before transferring to cooling racks. My Grandma called these cookies “Rome Cookies”. I have no idea where this recipe is from. Either way, these cookies are simple to make and very tasty.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...