Biscotti alla menta ripieni di cioccolato fondente

C’è stato un ‘voglino’ che mi ha perseguitato per un giorno e una notte: mangiare un After Eight! Grande classico degli anni Settanta, in cui non c’era salotto in cui non facesse bella mostra una scatola di latta verde con l’immagine del Big Ben (più inglesi di così si muore!), gli After Eight sono sfoglie di cioccolato fondente ripiene di crema alla menta e dal 1988 sono commercializzati dalla Nestlé. Avrei potuto procurarmeli senza troppo sbattimento, ma, in verità, arrivo a mangiarne due o tre poi metto da parte la confezione perché li trovo stucchevoli. Un’alternativa praticabile per riassaporare quel connubio tra il sapore intenso della menta e quello pastoso del cioccolato nero in una versione però un po’ più gentile era fare un dolcetto con lo sciroppo di menta Fabbri e del cioccolato fondente extra. Dall’esperimento sono nati dei deliziosi biscotti alla menta ripieni di cioccolato fondente. Sì, lo so: hanno il cioccolato ‘dentro’ e la pasta frolla alla menta ‘fuori’ e quindi sono l’esatto contrario degli After Eight… però il palato non se n’è accorto! Ecco come li ho fatti…

Ingredienti per circa 20/25 biscotti

  • 250 gr. farina tipo 00
  • 150 gr. burro ammorbidito
  • 40 gr. zucchero semolato
  • 60 ml. sciroppo alla menta
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 tuorlo
  • 1/2 scacco di cioccolato fondente per ogni biscotto

Spezzettate e fate ammorbidire il burro, poi impastate con lo zucchero; unite il tuorlo e lo sciroppo; infine aggiungete velocemente la farina setacciata con il sale e il lievito, senza lavorare troppo. Fate la palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per 30′. Stendete la frolla su un tagliere e con un coppapasta (o una formina da biscotti) ricavate dei dischi. Su metà dei dischi mettete metà scacco di cioccolato. Sovrapponete a ogni biscotto un altro biscotto e sigillate bene. Infornate a 180ºC per 15′. Lasciate raffreddare su gratella. Se volete ottenere dei biscotti di un verde più deciso, unite all’impasto qualche goccia di colorante per alimenti. Verde ovviamente 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...