Biscotti al limone

Ancora un redone da Citrus – 150 Recipes that celebrate the sour and the sweet di Catherine Phipps. Stavolta sono andata sul classico e ho fatto dei biscotti al limone per la prima colazione. Che dire? L’aroma di limone si sente, la consistenza è quella di un qualsiasi biscotto al burro, lo zucchero si sente. Come avrete capito non mi hanno entusiasmato da subito, cioè da quando ho tolto l’impasto dalla planetaria. Ho provato a aggiungere dei pinoli, ma nemmeno questa aggiunta mi ha fatto cambiare opinione. Non dico che siano uno schifo, certo che no, ma altri impasti sono altrettanto profumati e migliori al palato. Il punto a loro favore è che si preparano e si cuociono in brevissimo tempo. Ecco come…

Ingredienti per circa 24 biscotti

  • 100 gr di burro morbido
  • 100 gr di zucchero semolato
  • buccia grattugiata di 2 agrumi piccoli o di 1 grande (io ho usato 1 lime e 1 limone piccolo)
  • 1 uovo
  • 250 gr di farina 00

Montate il burro e lo zucchero nella planetaria fino a quando la massa non diventerà chiara e soffice. Aggiungere le zeste grattugiate e sbattere per un altro minuto. Aggiungere, sbattendo, le uova, uno alla volta, e 2 cucchiai di farina tra un uovo e l’altro, per evitare che il composto si separi. A questo punto, quando le uova saranno amalgamate, unire il resto della farina. Non lavorare troppo l’impasto o diventerà troppo compatto. Se usate anche le zeste candite aggiungetele a questo punto. Rotolare l’impasto ottenuto sul piano di lavoro e formare 4 grossi tronchi, del diametro di 5 o 6 cm.
Avvolgere ogni tronco nella pellicola per alimenti ( senza PVC ) e mettere in frigo fino al momento di cuocere i biscotti ( 2 ore minimo ).  Quando sarete pronti per cuocere i biscotti preriscaldate il forno a 180°C, prendete ogni tronchetto e
tagliate delle fette spesse 0,5 cm. Da ognuno dovrete ottenere circa 12 fette, cioè 12 biscotti che disporrete, ben distanziati, su una teglia ricoperta con carta forno. Cuocere per 10/12 minuti finché non avranno i bordi marrone dorato chiarissimo ( appena coloriti ). Sfornare, trasferire su una griglia raffredda torte, e spolverizzare subito con lo zucchero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...