La trippa alla Fiorentina del Beccaio di San Lorenzo

Mio nonno, Tiziano Fughelli, classe 1926, fornaio in Bologna, apparteneva alla generazione che non sapeva cosa fossero le “ferie” né cosa significasse la parola “vacanze”. Ad eccezione di Natale e Pasqua, il Panificio Fughelli era sempre aperto e anche durante le feste comandate nonno scendeva comunque in forno a pulire locali e attrezzature oppure a… Continua a leggere La trippa alla Fiorentina del Beccaio di San Lorenzo

Della coda alla vaccinara

Ma che ne sa, chi non l’ha mai assaggiata, dell’esplosione di sapori, odori e colori di una coda alla vaccinara? Da tempo ho rinunciato a spiegare quanto sia buona e profumata anche perché, il più delle volte, l’interlocutore mi interrompe appena attacco il discorso: Una coda??? Ma di COSA? Di bue! Oddio! Tu MANGI la coda… Continua a leggere Della coda alla vaccinara